Trama:

Bello, ma ha scritto di meglio 😉 Ormai, per quanto mi riguarda, leggere Asimov è come leggere King: ogni volta è come tornare a casa, sai sempre cosa aspettarti e non hai mai paura di trovare brutte sorprese. Non è un caso che, da quando ho scoperto il Maestro, ho letto in poco meno di un anno ben nove romanzi, e che romanzi!
Tornando all’oggetto di questa recensione: non mantiene le promesse e premesse iniziali, complice la grande attesa che aveva per me leggere questo libro, ma è comunque un ottimo romanzo, soprattutto in collegamento con i vari cicli di Asimov: un altro parallelismo con King è appunto, e nei romanzi legati alla Torre Nera è ancora più palese, che certi concetti e azioni collegano le storie narrate nelle sue opere rendendo così i romanzi sempre più affascinanti, mano a mano che si va avanti con la sua bibliografia e con i suoi cicli. La struttura del romanzo e i particolari della società che in esso vive è allo stesso tempo precisa e geniale, senza diventare noiosa e pedante: certi scribacchini dovrebbero imparare che lo stile aulico è nulla senza la sostanza e Asimov ci insegna che i concetti hanno la precedenza su tutto, esponendoli con semplicità ed eleganza e di questo gli siamo grati 😀 Lasciamo agli scribacchini l’autoglorificazione per aver messo in croce decine di termini ricercati senza dire nulla 😀
Il tema centrale del romanzo sono i viaggi nel tempo, non vi anticipo altro 🙂 Buona lettura, non ve ne pentirete 😉

Annunci

Informazioni su elianto782

Amo la lettura, horror in primis, il cinema, la musica e il Calcio.

Una risposta »

  1. dicksick ha detto:

    I libri di Isaac Amosiv sono i nuovi classici, oggi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...